urlo di mamma

Urlo di mamma di Jutta Bauer è un libro per bambini molto speciale. Non è una semplice storia ma molto di più, e adesso provo a raccontarvi il perchè.

A tutte noi mamme, perlomeno a me, capita di perdere la pazienza prima o poi. Ci sono mamme che non la perdono mai ma io non faccio parte di quella categoria, perdo la pazienza e a volte alzo la voce anche se quando lo sto facendo mi rendo già conto che sto sbagliando. Non vorrei farlo a casa con mio figlio e a scuola con i miei alluni ma succede e nonostante il mio pentimento questo alzare la voce rimane. Non mi capita spesso eh, però capita e non posso farci niente, sono umana e voglio essere gentile con me stessa come cerco di essere gentile con gli altri e non posso fustigarmi costantemente ma solo cercare di migliorarmi e compensare questi errori.

Urlo di mamma parla proprio di quei momenti e lo trovo un libro ideale da leggere ai bambini dopo lo sfogo di rabbia. Sia chiaro, non è che alzo la voce e penso di compensare con questo libro ma di certo è d’aiuto al bambino per capire che, nonostante la sgridata o l’alzata di voce, la mamma è sempre vicino a lui e lo ama incondizionatamente.

Urlo di mamma: la storia

La storia è molto semplice ma davvero toccante. Parla di una mamma che grida così forte da mandare in mille pezzi l suo bambino ma poi è pronta a ricucirlo, metafora dell’amore infinito di una mamma.

La semplicità e la dolcezza di questo libro fanno capire al bambino che la mamma è sempre presente, pronta ad ascoltarlo anche se si arrabbia e grida. La prima volta che l’ho letto mi sono emozionata davvero, ripensando alle volte in cui ho gridato molto probabilmente inutilmente.

Ve lo consiglio con il cuore, è un libro adatto ai bambini dai 2 anni.

Potete acquistarlo a libro per bambini