tortine integrali alle carote

Queste tortine le ho realizzate per la colazione del giorno del terzo compleanno del mio bambino. Per la prima volta ero impegnata tutto il giorno (vedi scrutini scolastici!) e volevo rendere la colazione, unico momento di noi tre famiglia insieme, davvero speciale senza scadere nella classica brioche da bar o pasticceria.

Questi tortini sono stati davvero una bellissima scoperta perchè mi hanno permesso di realizzare un dolcetto sano e gustoso e allo stesso tempo goloso in davvero poco tempo e utilizzando pochissimi ingredienti ed utensili.

Le carote, ingrediente fondamentale per questa ricetta, sono uno degli ortaggi che è sempre presente in casa nostra ma che molte volte viene sottovalutato quando invece è ricco di vitamine, sali minerali e fibre indispensabili per la nostra salute e per il nostro benessere. Con questa ricetta potrete farle gustare ai vostri bimbi anche se non ne amano il formato originale e potete usarle sia come colazione per partire al meglio che come merenda golosa (senza abusarne mi raccomando!)

Tortine integrali alle carote – Ingredienti

  • 180 gr di carote (possibilmente molto fresche e croccanti)
  • 140 gr di farina integrale
  • 100 gr di zucchero a velo di canna
  • 80 gr di farina di mandorle
  • 60 gr di succo d’arancia (io ho usato una spremuta fresca filtrata)
  • 50 gr di olio di semi di mais (o altro olio di semi)
  • la buccia grattugiata di un’arancia o due mandarini
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • sale qb

Tortine integrali alle carote – Procedimento

  1. Per prima cosa grattugiate le carote con il mixer abbastanza per renderle sottili ma non rendendole poltiglia;
  2. Aggiungete al mixer l’olio e il succo di arancia e frullate per mescolate il tutto;
  3. In una ciotola montate le uova con lo zucchero e aggiungete la buccia di arancia o mandarino;
  4. Quando il tutto è omogeneo inserite il composto con le carote e mescolate delicatamente;
  5. Aggiungete la farina accuratamente setacciata, il bicarbonato e il succo di limone, quando “frizza” mescolate con cura per amalgamare al meglio;
  6. Versate quindi il composto negli stampi da muffin e cuocete in forno statico a 180° per circa 18-20 minuti. Fate sempre la prova con uno stuzzicadenti prima di togliere dal forno, sono dei dolcetti umidi quindi non devono seccarsi troppo!

Potete conservarli per alcuni giorni in un porta dolci, buona colazione o merenda!