profumo solido fai da te

Il mondo della cosmesi non è mai stato la mia passione. Non amo il make up o le mode anche se ho una routine ben precisa e un trucco molto leggero che uso ogni giorno. Se c’è una cosa a cui però non rinuncio è il profumo. Mi hanno sempre affascinato quelle donne bellissime che passano e lasciano la loro scia di profumo e da sempre uso un profumo molto famoso che amo molto.

Da quando mi sono avvicinata all’aromaterapia però ho capito che un profumo è molto più di un piacevole odore che vogliamo lasciare dietro di noi quindi ho cominciato ad usare gli oli essenziali non sono in base al mio gusto ma anche in base alle loro funzioni. Ovviamente con gli oli essenziali non bisogna esagerare ma vi assicuro che anche in piccolissime dosi, qualche goccia, il loro effetto è assicurato.

Attualmente uso in maniera alternata due profumi, che possono essere usati anche per ambienti, che profumano di lavanda e bergamotto il primo, rosmarino, limone e altre essenze l’altro. Li adoro entrambi e li uso in maniera alternata anche in base a quello che devo fare. Lavorando con i bambini cerco di usare maggiormente quello alla lavanda durante il giorno prediligendo l’altro per i momenti di concentrazione e studio.

Un pallino che è arrivato dopo aver visto diversi prodotti sul mercato è stato quello del profumo solido che può essere usato all’occorrenza senza dover per forza portare con sè la bottiglia (rigorosamente di vetro). Ho pensato quindi di provare a farlo da me e il risultato devo dire che è all’altezza delle mie aspettative. Condivido quindi con voi la ricetta semplicissima che ho trovato nel libro “Fare i cosmetici naturali e facile” che ho personalizzato secondo le mie esigenze volendo riprodurre il profumo di lavanda. Nella ricetta vi riporto quello che ho preparato per me, ma potete personalizzarlo in base alle vostre esigenze!

Profumo solido fai da te – Ingredienti

  • 20 gr di olio di cocco
  • 6 gr di cera d’api (io ho acquistato questa su Amazon che trovo buonissima)
  • 20 gocce di olio essenziale di Litsea (potete sostituirlo con quello che più vi piace)
  • 24 gocce di olio essenziale di lavanda (potete sostituirlo con quello che più vi piace)

Profumo solido fai da te – Procedimento

  1. Sciogliete in un pentolino a bagnomaria l’olio di cocco e la cera;
  2. Una volta sciolte togliete il pentolino dal fuoco e lasciate raffreddare circa due minuti, aggiungete gli oli essenziali e mescolate bene per amalgamare bene;
  3. Versate nel vasetto di vetro opaco o nel contenitore che avete scelto per il vostro profumo.

 

Et voila! Il vostro profumo solido è pronto per impreziosire ogni momento della giornata!

Per altre “ricette” di autoproduzione visita la sezione del sito!