pancakes di broccoli

Questa ricetta di pancakes di broccoli nasce dal rifiuto, momentaneo, di mio figlio per i broccoli che ha sempre divorato ma che si trovano in un periodo di limbo!

Il formato pancakes l’ho provato qualche mese fa e sembra aver mascherato bene la presenza dei broccoli anche se la fobia del verde è sempre in agguato. La ricetta è davvero semplicissima e può essere un ottimo salvacena nei momenti di crisi o un ottimo snack se portati come merenda o durante un pic nic.

I broccoli fanno parte della famiglia delle crucifere ed oltre ad essere ricchi di sali minerali sono una preziosa risorsa di vitamina C, B1 e B2 molto più di altri vegetali. Del broccolo si può mangiare tutto, anche il gambo e le foglie che possono essere frullati per fare delle vellutate o dei pesti sani.

Uno degli inconvenienti dei broccoli è sicuramente l’odore che si sprigiona in cottura che però può facilmente essere eliminato aggiungendo del succo di limone nell’acqua di cottura, anche al vapore!

Gli ingredienti sono pochi e semplici, se cucinate in anticipo i broccoli potrete davvero prepararli in pochi minuti e senza nessun odore ad accompagnarvi.

Pancakes di broccoli – ingredienti

  • 300 gr di broccoli cotti al vapore
  • 150 gr di farina integrale
  • 1 uovo
  • 160 ml di bevanda vegetale (latte di mandorla o soia)
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • Olio EVO

Pancakes di broccoli – Procedimento

  1. Frullate i broccoli fino ad ottenere una crema;
  2. Sbattete l’uovo e aggiungetelo ai broccoli con la bevanda vegetale che avete scelto, l’olio EVO e tre cucchiai di parmigiano grattugiato;
  3. Aggiungete sempre mescolando la farina setacciata, il sale e una punta di cucchiaio di bicarbonato;
  4. Scaldate la padella e cuocete un cucchiaio alla volta di composto girandolo per far dorare entrambi i lati;
  5. Servite con crema di verdura o formaggio a piacere.

 

Se cerchi altre ricette sfiziose con i broccoli potrebbero interessarti:

Polpette di broccoli e ricotta