Menu
CUCINA

La mia idea di cucina

la cucina sana

Premessa: io non amo cucinare ma, consapevole che bisogna pur mangiare, ho una filosofia in cucina che si può riassumere in “less is better“. In sintesi non amo ricette particolarmente complesse da cucine stellate ma sono dell’idea che i cibi migliori siano quelli semplici gustati dopo una cottura semplice e possibilmente poco conditi.

Sono molto metodica, alcuni cibi non posso mangiarli e altri non li gradisco ma sicuramente li farò assaggiare, quando sarà il momento al mio piccolo. Sono intollerante al pomodoro (ahimè non mangio una delle colonne portanti della cucina italiana) quindi sono sempre alla ricerca di alternative e non amo i sapori forti di cipolla e aglio che sostituisco con spezie di vario genere.

Non uso il sale per gusto mio personale anche se per quieto vivere da quando non vivo più da sola ho dovuto reintrodurlo almeno nell’acqua della pasta (eh si, non dimenticherò mai le face delle mie amiche/colleghe milanesi quando ho “rivelato” questa abitudine).

Non sono vegetariana e nemmeno vegana, sebbene per periodi della mia vita diversi abbia adottato entrambe le tipologie alimentari per scelte personali e motivi di salute. Ho capito che non sono scelte che fanno per me, troppo drastiche per il mio stile di vita ma rispetto profondamente chi riesce ad adottare uno di questi regimi alimentari a vita. E’ inevitabile che alcune ricette vegetariane e vegane rientrino nella mia routine alimentare non amando la carne e cercando sempre nuovi gusti e combinazioni.

Sono (modestamente) la regina dello svuotare il frigo, odio buttare il cibo e la mia sfida personale è quella di avere un frigorifero sempre mezzo pieno e il bidoncino dell’umido vuoto del tutto.

Per quello che posso utilizzo solo cibi di stagione, senza eccessi ma seguendo il ritmo della natura.

Il mio tallone d’Achille sono i dolci, che però cerco di rendere il più green possibile. E poi sono veneta, un bel calice di buon vino non lo disdegno mai.

About Author

Aspirante mamma green che cerca di rendere il suo passo più lieve con due bimbi, un marito, un cane e un adorato lavoro come insegnante!

No Comments

    Leave a Reply