La gestione del tempo, almeno per me, è sempre stata frenetica ma da quando è arrivato mio figlio a sconvolgermi la vita se possibile lo è diventata ancor di più. Lavoro, bimbo, cura della casa, pasti, sport e coltivare dei rapporti sociali oltre a quelli di un bambino di pochi anni sono diventate attività quotidiane irrinunciabili ma allo stesso tempo travolgenti, tanto che, ad un certo punto, mi sono dovuta fermare per non essere sommersa dalla frenesia.

Il rischio di lasciarsi sopraffare dagli eventi invece che dominarli è sempre in agguato e si rischia di perdere il senso finale di tutto se ci si ferma alla freneticità del quotidiano. Fermarmi mi ha aiutato a capire come potevo ottimizzare il mio tempo disperdendo il meno possibile le energie e senza far mancare nulla alla mia persona e alle persone che fanno parte del mio mondo. Certo, ho dovuto scremare ed alcune attività sono passate in secondo piano ma alleggerirmi di impegni mi ha aiutata a concentrarmi al meglio su obiettivi vicini che, integrati fra loro, porteranno ad un obiettivo più grande.

La gestione del tempo, per le mamme in particolar modo, è fondamentale. Ecco quindi alcuni consigli testati di persona, e alcuni consigli che seguirò nei prossimi mesi, per gestirlo al meglio senza sprecare energie e senza trascurare cose importanti.

Trucchi e Consigli sulla gestione del tempo per mamme e non:

1. Ottimizzare le attività.

Per farlo serve organizzazione nelle varie aree vitali che sono quelle che normalmente richiedono maggior tempo. Pianificare i pasti, le pulizie e le attività di routine aiuta a non ritrovarsi all’ultimo minuto ad organizzare una cena, con lo stress correlato, o a pulire per tutto il week end, magari con una bella giornata di sole. Per pianificare i pasti consultate la sezione dedicata ai Menù Mensili, mentre per le pulizie potete leggere questo post.

 

2. Utilizzare il multitasking femminile.

Fare due cose contemporaneamente non significa farle male. Sono la prima a dire che la concentrazione è tutto ma se scegliamo bene le attività possiamo tranquillamente farne due nello stesso momento. Ad esempio possiamo benissimo fare una lavatrice e poi metterci a svolgere altre attività in casa no? Sono comunque due attività svolte e tempo ottimizzato al meglio.

 

3. Eliminare le distrazioni.

Non è facile, lo so benissimo, ma eliminare le distrazioni è fondamentale per non sprecare tempo. Se, ad esempio, la televisione è per voi una distrazione quando dovete fare determinate attività lasciatela spenta. Se i social network vi impediscono di svolgere determinate attività spegneteli, eliminate le app dal telefono e utilizzateli solo per determinati orari.

 

4. Preparare un elenco di attività di pochi minuti.

Se sapete già quali piccole attività possono essere svolte in pochi minuti sarà più semplice non sprecarli a pensare cosa possiamo fare. Delle attività di pochi minuti possono ad esempio essere la sistemazione dell’ingresso, spazzare il balcone, sistemare uno scaffale o qualsiasi altra cosa vi venga in mente della durata di pochi minuti.

 

5. Organizzare la casa in modo smart.

Eliminare il superfluo aiuta a percepire un ordine maggiore e mentalmente è più rilassante quindi una bella seduta di decluttering non può che essere salutare.

 

6. La collaborazione di tutta la famiglia.

La collaborazione è fondamentale. Servirà a poco stabilire un ordine se poi saremo le uniche a rispettarlo quindi meglio meno ordine ma a cui tutti collaborano. Ad esempio in ingresso preparate anche uno spazio per i bimbi, saranno autonomi nella gestione delle giacche e delle scarpe e non lasceranno cose in giro. Per quanto riguarda i bimbi leggi anche questo post dedicato al Riordino dei giochi.

 

7. Concedersi dello spazio per sè.

Senza sensi di colpa. Ok non è semplice ma è necessario. Trovate anche solo un appuntamento al mese con le vostre amiche senza bimbi, tempo per la ceretta, la manicure, la parrucchiera o anche solo per leggere un libro e bere una tisana senza essere chiamate mille volte, o per imparare qualcosa di nuovo. Sarà rigenerante.

 

Ci sarebbero molti altri trucchi per ottimizzare il tempo di cui poter parlare ma questi sono quelli che ho provato e che voglio portare avanti. Voi che trucchi o consigli avete per la gestione del tempo?

 

 

 

unsplash-logoWil Stewart