Sgrassare e pulire  a fondo tutte le superfici è una vera e propria necessità e moltissimi sono i prodotti che si possono trovare in commercio. Molti contengono sostanze chimiche dannose per la nostra salute e in particolare per quella dei bambini che hanno molto spesso le loro deliziose zampette in bocca.

Nel mio percorso verso il green sto tentando di sostituire tutti i detergenti che utilizziamo in casa con alternative naturali ed eco sostenibili. Ecco la mia ricetta per uno sgrassatore che si adatta facilmente a tutte le superfici senza aggredirle ma no per questo senza pulirle a fondo. Gli ingredienti sono facili da reperire, nella maggior parte dei casi li avrete già in casa, e in pochi minuti potrete realizzare il vostro flacone da utilizzare dove volete.

Fare i detersivi in casa ha molti vantaggi ma quelli che reputo fondamentali sono la sicurezza, non si corre il rischio che un bambino li possa ingerire accidentalmente, e la sostenibilità, sono prodotti realizzati a partire da materie prime naturali, quindi non hanno impatto sulla natura per la loro produzione. Aggiungiamoci il fatto che sono economici, si spende meno acquistando le materie prime semplici, e versatili, meno flaconi in giro per casa e quindi più ordine, e non c’è alcun motivo per acquistare i classici prodotti che trovate sugli scaffali del supermercato.

Sgrassatore fai da te – Ingredienti

  • 800 ml di acqua
  • 2 cucchiai di sapone Marsiglia puro grattugiato
  • 120 ml di aceto bianco
  • 2 cucchiai di bicarbonato
  • 1 flacone con spruzzino vuoto
  • 4/5 gocce di olio essenziale (io uso quello di lavanda) – Facoltativo

 

Sgrassatore fai da te – Procedimento

  • Scaldate l’acqua in un pentolino.
  • Una volta portata a temperatura (prima che bolla) sciogliete al suo interno il sapone e il bicarbonato.
  • Quando tutti gli ingredienti sono sciolti aggiungete l’aceto.
  • Aggiungete l’olio essenziale.
  • Travasate nel flacone

 

Le eco-pulizie possono iniziare!

 

PS Se aggiungete l’olio essenziale vi consiglio di scuotere il flacone prima dell’uso perchè la fragranza si diffonda meglio.