Il Natale, si sa, è un momento in cui la condivisione e lo stare insieme sono la priorità, e molte volte per dimostrare questi sentimenti vengono portati dei doni alle persone care.

Ricevere regali, per i bambini in particolare ma non solo, è sempre piacevole ma molte volte succede che i doni che si ricevono non siano adatti, o magari non siano graditi o semplicemente siano degli oggetti inutili, che rimangono lì ad impolverarsi o ad impolverare casa.

Nel mondo ideale, anzi nel mio mondo ideale, tutti i regali dovrebbero essere regali utili, che possano servire alla persona che li riceve e che possano rendere davvero magico il Natale per quello che deve essere: stare insieme e dedicarsi del tempo.

Questa è la dovuta premessa che mi sento di fare presentandovi questo nuovo progetto, che vi accompagnerà fino a Natale con idee per regali green, ecosostenibili, cruelty free e, in alcuni casi golosi.

Non sarò sola in questa impresa, anzi sarò in buona compagnia.

Al grido di #natalegreenn troverete infatti, nelle prossime settimane, anche le proposte di Sissi, Mina e Nicole che vi daranno tantissime idee per dei regali di Natale fatti con il cuore e fatti in casa.

Nicole vi proporrà tante soluzioni DIY e originali per dei regali unici: Regali di Natale gastronomici facili ed economici – 4 idee DIY

Sissi vi presenterà il suo Menù vegano e Vegetariano, per un pranzo di Natale alternativo e ricco di gusto. 

Mina invece vi travolgerà con un bellissimo gioco per i bambini creato con le sue mani: Libro di Pannolenci per bimbi Imparare i Numeri

Ed ecco la mia proposta: un lavoretto da fare con i bimbi per coinvolgerli nei preparativi di piccoli doni per Natale:

Il segnalibro con foglie secche

Amo molto leggere, l’ho sempre amato, ma negli utili tempi devo farlo inevitabilmente nei momenti “rubati” a tutti gli impegni. Odio profondamente fare le cosiddette “orecchie” alle pagine quindi mi sono trovata a dover utilizzare gli oggetti più disparati come segnalibro.

Quindi perchè non trasformarla in un’occasione per creare qualcosa con il mio bimbo?

Ed ecco a voi il semplicissimo ma utilissimo segnalibro con foglie secche, raccolte direttamente dal giardino e dai giardinetti vicino alla scuola!

Segnalibro con foglie secche – Materiale necessario

  • 1 cartoncino (io ho usato un cartoncino decorato da un lato)
  • delle foglie secche
  • colla vinilica
  • forbici (spuntate per i piccoli)
  • 1 matita
  • 1 righello
  • delle palline di legno rivestite o perline di legno o qualsiasi altro oggetto decorativo
  • spago
  • pennarelli
  • scotch
  • bucafogli
Un lavoretto di Natale per rendere partecipi anche i bimbi

Segnalibro con foglie secche – Procedimento

  1. Per prima cosa con la matita e il righello definite la forma dei segnalibri, io li ho fatti da 5 cm x 20 ma potete farli della dimensione che preferite, e ritagliateli;
  2. Con i pennarelli scrivete il testo che avete pensato, può essere di auguri ma non solo lasciate spazio alla fantasia, e incollate le foglie secche (pulite!) a cornice della scritta;
  3. Col lo scotch trasparente rivestite il lato del segnalibro che ha le foglie;
  4. Con il bucafogli fate un foro al centro di uno dei lati corti, e fate passare lo spago nel quale infilerete le perline di legno o qualsiasi altra decorazione.
  5. I vostri segnalibri sono pronti!

Per altre idee per un #natalegreen seguite i consigli di Nicole, Sissi e Mina!


Buoni preparativi!

ygoogle" style="display:block" data-ad-client="ca-pub-9193657682127445" data-ad-slot="3422003214" data-ad-format="auto">