SPORT E MOVIMENTO

Aquavera Bottles, le alleate di mamme e sportive

Da quando ho ripreso a lavorare la vita è diventata molto più frenetica rispetto ai mesi di congedo parentale e inevitabilmente moltissime delle attività salutari possono passare in secondo piano per mancanza di tempo, per troppi impegni e per moltissime altre valide alternative. Io ho deciso di non rinunciare allo sport ma è davvero sempre una corsa contro il tempo, tanto che molte volte mi capitava di arrivare a sera

Il mio percorso fit: 30 days shred

Non sono una sportiva professionista ma ho sempre amato molto praticare sport e da quando è nato il mio piccolo ho un po’ sofferto il dovermi limitare, un po’ per mancanza di tempo un po’ perchè chi se lo vuole perdere il sorriso di mio figlio ogni volta che mi vede? Certo non è una scusante e le passeggiate sono iniziate fin da subito con lui in fascia e qualche volta

Yoga post parto, ce ne parla Lara

Nel primo post dedicato allo yoga abbiamo parlato con Lara dello yoga in gravidanza. Un’attività molto delicata dedicata ad un periodo della vita altrettanto intimo e personale. Una volta nato il bambino è possibile continuare il percorso intrapreso in gravidanza con il proprio bambino, per creare un rapporto ancora più intenso e vivere delle esperienze insieme. In questo post parleremo proprio dello yoga post parto, per il quale Lara organizza

Yoga in Gravidanza

Durante la mia gravidanza, che è stata una bellissima gravidanza per mia fortuna, ho praticato diverse attività fisiche. Come ho già avuto modo di dire per me l’attività fisica è importantissima e avendo dovuto sospendere fitboxe per ovvi motivi e la corsa, sempre per gli stessi motivi, ho cominciato da subito a praticare yoga in gravidanza. Visto che l’ho trovato utilissimo, e reputo la pratica dello yoga importantissima per corpo

I 10 Vantaggi dello sport a casa

Prima di diventare mamma ho sempre praticato sport. Non sono mai stata una fanatica ma devo ammettere che ho sempre tenuto il mio fisico attivo, anche quando proprio non ne avevo voglia. Anche durante la gravidanza ho sempre fatto mille attività (nei limiti di quello che si può fare in gravidanza), e il movimento fisico ha sempre rappresentato una parte importante della mia vita. Ecco perchè, dopo la nascita del