BIMBI

La nostra cameretta di ispirazione montessoriana 98% IKEA

Quando frequentavo ancora il liceo ho avuto la fortuna di svolgere un tirocinio formativo di alcune settimane presso la scuola primaria montessoriana della mia città, Padova. E’ stata un’esperienza molto formativa, svolta in concomitanza con lo studio della pedagogia montessoriana, che mi ha permesso di conoscere al meglio questo metodo e toccare con mano la vita scolastica di ogni giorno. Da quell’esperienza ho capito che alcuni elementi del metodo potevano

Solari per bambini con buon INCI

Quando si parla di sole e bambini l’allarmismo è sempre alle porte. Se è vero che bisogna stare attenti è anche vero che il sole porta molti benefici all’organismo umano, anche a quello dei bambini. L’esposizione ai raggi solari stimola l’organismo alla produzione di vitamina D che è definita in gergo medico la vitamina antirachitismo che aiuta a rendere più forti le ossa depositando il calcio che ingeriamo attraverso l’alimentazione

Fascia portabebè, tipologie e differenze

Quando è nato mio figlio avevo già deciso che l’avrei portato. Non sapevo ancora come, sinceramente pensavo al marsupio, ma poi documentandomi ho scoperto che ci sono diverse tipologie di fasce, e che il marsupio, per la sua rigidità, non è adatto ad un neonato. Dato che per me sono stati mesi documentazione intensa ho deciso di riassumere i questo post tutte le informazioni che ho raccolto, per organizzarle al

Barattolo della calma Montessori

Uno dei primi oggetti Montessori entrato in casa nostra è stato il barattolo della calma, o calming jar. Questo barattolo è molto semplice, sia da realizzare che da utilizzare, e in piena filosofia montessoriana serve al bambino per riacquistare la calma interiore, sia dopo momenti di rabbia o particolare eccitazione, sia in momenti antecedenti quelli della calma e del rilassamento come ad esempio prima della nanna. E’ davvero un toccasana

Perchè non portare fronte mondo?

Questo post è un post che sento molto mio. Non perchè io abbia particolari competenze sul portare i bimbi, anzi mi sono affacciata a questo mondo con la nascita di mio figlio incuriosita e affascinata da queste lunghe stoffe che avvolgono piccolo e mamma. Devo dire che ho scoperto un mondo che mi ha fatto ricredere su molte convinzioni che mi avevano accompagnata durante la gravidanza. Non è un mondo

5 idee green per la Festa del Papà

Da alcuni giorni siamo bloccati in casa (sigh) per acciacchi vari quindi non ho potuto dedicare il tempo che volevo alla realizzazione di un regalo per la Festa del Papà. In vista di questa ricorrenza, essendo per me ancora una novità questa festa visto che il mio bimbo ha solo un anno, avevo però ricercato diverse idee da riprodurre. Pinterest come sempre in queste evenienze mi è stato molto utile

Learning Tower, cos'è e come farla in casa

La learning tower è un oggetto di ispirazione montessoriana che permette al bambino di esplorare il mondo che lo circonda che inevitabilmente non è alla sua altezza, come ad esempio il ripiano della cucina. E’ essenzialmente uno sgabello sul quale può arrampicarsi in autonomia quando ne è capace e che è dotato di una sorta di recinzione di sicurezza affinchè il bambino non scivoli. La learning tower permette quindi al

Colori a dita fai da te

L’arte è senza dubbio una delle forme espressive che meglio si adattano ai bambini. Stimola la creatività e l’espressione e ben si adatta ala necessità di esprimere emozioni tipica dei bambini. Dipingere, in tutte le sue forme, è di conseguenza un possibilità che deve essere data ai piccoli per trovare la oro forma di comunicazione. Nei primi anni di età è quindi essenziale mettere i bambini in condizione di esprimere

10 giochi in casa per bimbi piccoli

L’inverno è ormai agli sgoccioli ma sicuramente passare le giornate in casa con i bimbi non è semplice, in particolar modo se si hanno bimbi vivaci e bisognosi di stimoli o se si è abituati a passare molto tempo all’aria aperta. Considerato che io sono pro uscite all’aperto anche in pieno inverno mi rendo conto che è difficile passare tutto il pomeriggio fuori a -5° quindi ho deciso di radunare

Il Cestino dei Tesori

Ieri, nel messaggio riassuntivo del nido (nel nido che abbiamo scelto hanno introdotto questa modalità di comunicazione, una chat con tutti i genitori nella quale ogni giorno vengono descritte le varie attività e i pasti), come attività per il mio bimbo è stato proposto il cestino dei tesori. Lì per lì la mia prima reazione è stata di stupore, poi di felicità. Nonostante non sia un nido montessoriano il pallino